Project Description

Troubadour, Trobairitz, Payyetan, Jongleur

voci “diverse” nella musica medievale

Ensemble Lucidarium:

Enrico Fink: canto
Luca Piccioni: canto, liuto
Massimiliano Dragoni: salterio, percussioni
Avery Gosfield: flauto, flauto e tamburo, concetto e ricerca

Con questo programma, il gruppo Lucidarium continua la sua ricerca sulla musica dei “diversi”, come le donne, gli ebrei e gli altri, come, per esempio, gli strumentisti.
Il repertorio proviene dal XII e XIII secolo: le opere dei Troubadours e dei Trouvères, ma anche delle loro controparti femminili o ebree, insieme alla musica strumentale dell’epoca.
Evento centrale della storia medievale sono le crociate. Di queste si mostreranno i entrambi i lati: le rivendicazioni cristiane su Gerusalemme hanno come contropartita i lamenti delle vittime ebree che hanno lasciato sulla loro strada.
Els Janssen-Vanmunster, nota interprete di musica medievale, si unisce a Lucidarium per questa occasione, con il repertorio delle “Trobairitz” (poetesse provenzali).

Condividi questo evento nei social

  • 20 luglio 2021

  • San Leo – Fortezza ore 21.30

  • Intero € 15,00; Ridotto € 10,00

Calendario concerti